Impianti di condizionamento

Home / Servizi / Impianti di condizionamento

Bonifica impianti di condizionamento

Il cambiamento climatico degli ultimi anni ha indotto una importante diffusione degli impianti di condizionamento, diventati quasi indispensabili a garantire una migliore qualità della vita negli ambienti confinati. La loro manutenzione è indispensabile per il mantenimento sia delle prestazioni che dei requisiti di sicurezza ed igiene, come decretato dalle normative vigenti e sempre più oggetto di regolamentazioni, considerata la mole di dimostrazioni scientifiche in aumento sul tema.

 

Gli impianti di condizionamento sono sistemi che filtrano e trattano l’aria, sotto il profilo igrometrico, di temperatura e di portata negli ambienti confinati.

Gli stessi per garantire la qualità ed i corretti volumi di ricambio dell’aria devono essere mantenuti efficienti dai punti di vista della performance, della sicurezza e dell’igiene. Diverse ricerche scientifiche dimostrano come una buona IAQ (indoor air quality) correli con una miglior qualità della vita.

Nel normale esercizio di un impianto di condizionamento, nonostante la presenza di corpi filtranti classificati HEPA (High Efficiency Particulate Air), si formano substrati di vario genere che in condizioni favorevoli (temperatura, umidità etc.) diventano terreno di proliferazione per una grande varietà di patogeni che comprendono microrganismi, (Stafilococcus Aureus, Pseudomonas Aeruginosa, Muffe e Lieviti e Legionella Pneumophila), artropodi (acari, aracnidi), materiale biologico organico di origine vegetale (pollini), tutti nocivi per la salute dell’uomo, trovando inoltre nel sistema una via di diffusione nell’ambiente indoor attraverso le bocchette di fornitura dell’aria (vedi sezione “News” per altre informazioni in merito).

L’inquinamento microbiologico all’interno degli ambienti chiusi è considerato una fonte di trasmissione di numerose malattie infettive a carattere epidemico: influenza, varicella, morbillo, polmonite, legionellosi, psittacosi-ornitosi, ecc.

La possibilità che un microrganismo provochi una malattia dipende sia da fattori legati al microrganismo stesso (patogenicità, virulenza, dose inalata,) sia a condizioni ambientali (capacità di sopravvivenza in aria in relazione all’umidità, temperatura, luce, presenza di materiale organico), sia da fattori legati all’ospite (soggetti con maggior suscettibilità immunitaria come nei broncopneumopatici, bambini ed anziani, immunodepressi ed immunosoppressi, fumatori, soggetti esposti ad irritanti etc.). Gli impianti HVAC, per le loro caratteristiche di utilizzo, specialmente in precisi momenti dell’anno, ben accomodano lo sviluppo, la diffusione e la contaminazione negli ambienti.

In media del tempo trascorso in ambiente chiuso (circa il 90% della nostra giornata) ed i dati di incidenza e prevalenza epidemiologica di varie patologie, la correlazione tra cattiva IAQ e malattie contratte è molto forte, compreso l’aumento di pazienti asmatici e/o allergici. Oltre ai protocolli di manutenzione e sorveglianza esistenti previsti dalle normative, anche in UE è al vaglio la discussione in parlamento per la definizione di regole più puntuali sul controllo sanitario, sulle emissioni e sulla sicurezza (vedi sezione “News”).

Tutti i sistemi di trattamento dell’aria sia in raffrescamento che in riscaldamento, di qualsiasi tipo, necessitano di una periodica e specifica manutenzione, atta a garantire la qualità dell’aria diffusa in ambienti confinati, che deve essere conforme ai parametri indicati dalle normative di legge vigenti. Le motivazioni del decreto hanno radici negli studi scientifici che hanno accertato i rischi dipendenti dall’operatività degli stessi.

Il nostro impegno ultra decennale nel settore delle bonifiche e disinfezione degli impianti di condizionamento, ha consentito alla nostra organizzazione di acquisire esperienza, professionalità e conoscenza delle criticità che la gestione degli stessi comporta, spronandoci ad affinare tecniche e metodologie di intervento rapide e risolutive.

Global Trading, in qualità di membro di AIISA (Associazione Italiana Igienisti Sistemi Aeraulici) e di NADCA (National Air Duct Cleanears Association – ente di riferimento americano riconosciuto a livello internazionale che ha determinato gli standard ed i protocolli operativi per la bonifica e disinfezione) attua programmi di sorveglianza sanitaria, di bonifica e disinfezione per ristabilire e mantenere le corrette condizioni igieniche di utilizzo.

Grazie alle competenze ed esperienze acquisite a livello internazionale, interveniamo anche in strutture operative senza interferire con le attività  quotidiane, con personale specializzato coordinato da tecnici certificati ASCS (Air Systems Cleaning Specialist- NADCA).

Una gestione accurata, ponderata sul raggiungimento di requisiti quali efficienza, igiene, sicurezza e rispettosa delle normative, a nostro avviso deve prevedere un programma di monitoraggio periodico. Il nostro ufficio tecnico lavora per analisi contingenziali, fornendo un supporto anche per revisioni al DVR, al fine di produrre una soluzione personalizzata che consenta di mantenere sotto controllo i livelli di contaminazione e la salubrità dell’aria. A tal scopo si necessita di interventi cadenzati circa:

  • Lo specifico controllo tecnico, coadiuvato da campionamenti e analisi di laboratorio apposite in conformità degli standard NADCA e dei protocolli previsti dalle norme di legge vigenti.
  • La bonifica e sanificazione dell’impianto HVAC e delle sue componenti.

Il monitoraggio ha l’esclusivo scopo di controllare e di gestire le eventuali criticità extra, non attendibili dopo le già calendarizzate operazioni di bonifica.

L’istituzione del libretto di manutenzione degli impianti dove sono registrate tutte le attività di manutenzione eseguite, permette al gestore ed agli organi di controllo di verificare la corretta applicazione delle norme e l’attività di prevenzione eseguita, contribuendo all’ottimizzazione dei costi di gestione.

Il nostro ufficio tecnico – commerciale è a disposizione per effettuare sopralluoghi e valutazioni gratuite delle condizioni del Vostro impianto e di quanto necessario fare per mantenerlo in regola e in sicurezza

Ristorazione

Scopri di più

Industria

Scopri di più

Sanitario

Scopri di più

Alberghi

Scopri di più

Privati

Scopri di più

Richiesta informazioni per bonifica impianti di condizionamento